2011 (22)

2012 (45)

2013 (15)

2014 (24)

2015 (1)

NEWS

 

 

25/05/2015

Ikea seleziona 360 giovani marocchini

In ventiseimila si sono presentati per diventare commessi della nota e prestigiosa marca dei mobili svedesi. Ikea ha annunciato la sua prossima apertura in Marocco e giovani e adulti si sono messi in fila nei pressi del classico capannone blu con l’insegna gialla. Aspiranti impiegati, commessi, manutentori che, dalla fine di quest’anno, lavoreranno nel punto vendita marocchino di Zenata, alla periferia di Casablanca. Ikea offrirà un salario di circa 4.000 Dirham (400 euro circa) oltre che un’assicurazione sulle malattie e gli infortuni. Nato nel 1962, il colosso del mobile con i suoi 368 punti vendita in 47 paesi del mondo, impiega in tutto 164 mila persone. 
Per scegliere i dipendenti marocchini Ikea ha chiamato i candidati preselezionati nel teatro municipale di Mohammedia, località turistica della costa atlantica, tra Casablanca e Rabat. Lì si sono tenuti i colloqui con 2 mila persone e acquisito la prima formazione sui valori dell'impresa che si definisce «una famiglia onesta, entusiasta e solidale».

 

 

Torna indietro