Principessa Lalla Hasna all'Expo di Milano

Principessa Lalla Hasna all'Expo di Milano

Dal seme al cibo in Marocco con CEFA- MCL

Il Marocco scommette sul turismo per creare 17 mila posti di lavoro

Cooperazione internazionale: al via la riforma italiana

Mediterraneo protagonista del semestre italiano di Presidenza Ue

2014: l'anno dell'Africa

La nuova primavera del dialogo religioso

Marocco, Pil +4,5% nel primo trimestre 2013

Ingegno e competitività

Vi svelo il Marocco: un paese che corre

Per Limes è l’epoca de “La nuova primavera Araba”

Magazine Mami Bureau

Nuovo Mediterraneo

EDITORIALI

 

28/01/2013

Marocco, Pil +4,5% nel primo trimestre 2013

RABAT, 25 GEN - La crescita economica del Marocco dovrebbe toccare il 4,5 per cento nel primo trimestre del 2013, con l'ipotesi di una campagna agricola al di sotto della media e del mantenimento del dinamismo delle attività non agricole. Lo ha previsto l'Alto commissariato al piano (HCP), nell'ultima nota congiunturale diffusa.

L'HCP prevede inoltre un'accelerazione dei consumi domestici, per via del miglioramento delle attività primarie e di una leggera attenuazione dell'inflazione dei prodotti alimentari.

Miglioramento previsto anche per il valore aggiunto industriale, che dovrebbe realizzare una crescita del 2,6 per cento.(ANSAmed).

 

Torna indietro